Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, per garantire le proprie funzionalità ed agevolare la navigazione degli utenti, secondo la privacy, copyright & cookies policy ove sono altresì indicate le modalità per disabilitare i cookies. Cliccando su OK, o proseguendo nella navigazione, l'utente acconsente a detto utilizzo dei cookies   

RISARCIMENTO IMPIANTO DENTALE

Danni errori impianti dentali: come chiedere risarcimento

Si tratta di un’eventualità che può causare diverse problematiche al consumatore finale che si ritroverebbe da solo a dover gestire criticità enormi in termini di salute e anche di soldi. I danni da implantologia dentale non sono poi così rari nel panorama dell’odontoiatria. Gli utenti spesso non sanno che i danni più importanti odontoiatrici sono quelli da inefficacia delle prestazioni ed i successivi costi per la ricostruzione ed il rifacimento dell’impianto.

L’implantologia è una branca che si occupa di sostituire denti mancanti o parzialmente danneggiati grazie all’utilizzo di impianti; si va quindi a ricostruire una condizione precedente grazie all’uso di impianti che ricostruiscono artificialmente il dente (o più denti) compromesso.
Si tratta di interventi delicati che devono essere eseguiti nella massima professionalità e soprattutto in sicurezza. Il più delle volte questo avviene correttamente; ma ci sono anche casi in cui il lavoro del dentista non è ottimale
e il paziente subisce danni derivati da impianti dentali non realizzati correttamente.
Che fare in questi casi? Il paziente può ovviamente chiedere un risarcimento e cercare di rivalersi per danni da interventi di implantologia dentale non eseguiti in modo corretto.

risarcimento impianto dentale

Errori più frequenti negli interventi di implantologia dentale:

La nostra è una struttura specializzata per la richiesta danni da malasanità derivanti da errori a seguito di impianti dentali. Siamo presenti in tutta Italia e, nel corso del tempo, abbiamo aiutato diversi pazienti a superare situazioni come questa.
Una delle principali cause che sono alla base degli errori in campo implantologico è dovuta alla cosiddetta errata applicazione del carico impianto-dente: si tratta di una contingenza che può provocare piccoli movimenti tra l’impianto e il tessuto osseo non potendo quindi garantire una guarigione ottimale.

Quale che sia la causa resta il fatto che errori del dentista dovuti a interventi non corretti di
implantologia si riversano interamente sul paziente, spesso costretto ad affrontare un iter lungo tra altri interventi e perdita di denaro.

Come ottenere risarcimento per errori su impianti dentali:

In molti casi il paziente può rivalersi sul dentista e richiedere un risarcimento per impianti dentali errati che portano a conseguenze più o meno gravi. Per ovviare a un errore di questo genere si possono arrivare a spendere cifre enormi, anche decine di migliaia di euro.
I danni da implantologia sono tra i più gravi e possono riguardare impianti istallati male, necrosi gengivali, danno da rigetto, infezioni in alcuni casi anche mortali. Problematiche enormi a seguito delle quali il paziente, spesso e volentieri, torna dal dentista che ha eseguito l’intervento richiedendo una nuova operazione. Nella maggior parte dei casi, soprattutto se si tratta di catene di cliniche dentistiche l’intervento non viene sempre rieseguito.
I risultati sono devastanti: il paziente si trova spesso a
dover pagare l’intera somma pattuita per l’intervento sbagliato a volte anche dilazionando i pagamenti; alla quale va aggiunto il costo della nuova operazione cui dovrà sottoporsi per riparare l’errore medico nel fare l’impianto dentistico.

A chi rivolgersi per errori medici di implantologia ?

La nostra è una realtà operante in tutta Italia e con sede a Milano, in viale Corsica 91. Nella nostra esperienza abbiamo ricevuto varie segnalazioni  di malasanità relative a pazienti che hanno avuto problemi con impianti dentali errati e che avviano una azione legale per ottenere un risarcimento danni a Milano, Roma e in tutte le città dove siamo presenti in Italia.
Ecco perché nel tempo la nostra è diventata una struttura con avvocati specializzati per danni da implantologia dentale a Milano, Roma ed in Italia dove abbiamo ricevuto molte segnalazioni di errori dentistici.

Come deve comportarsi il paziente che subisce un danno simile? Per prima cosa deve richiedere al medico tutta la documentazione relativa all’intervento: dalla cartella clinica a tutte le fatture e i documenti vari.
Lo step successivo è quello di recarsi presso un medico legale dentistico specializzato per valutare i danni indicato dall’avvocato referente della zona in cui è stato fatto l’errore dentistico;dopo aver ottenuto una perizia medico legale positiva allora si potrà richiedere un risarcimento per il vecchio lavoro mal eseguito più i soldi per poter correggere o rifare il lavoro da capo
. In caso di danno permanente riportato, si ha diritto a ricevere un ulteriore indennizzo.

Bisogna inoltre valutare il danno estetico nei casi in cui l’errato intervento di implantologia detentale determini delle alterazioni o delle deturpazioni dell’aspetto esteriore della persona; nella liquidazione del danno subito si potrà chiedere la sua personalizzazione attraverso un aumento che tenga conto del danno estetico subito dal paziente.
Nel caso in cui la lesione estetica determini delle conseguenze psicologiche a carico del paziente, connesse al turbamento e alla sofferenza per l’alterazione somatica subita, ciò ricadrà anche sulla quantificazione, in aumento, del danno morale.

Risarcimento Salute Tutela del malato a Milano Roma Torino Bologna Monza e tutta Italia è specializzata nell’affiancare per tutti questi passaggi il paziente che abbia riportato un danno dovuto a impianti dentistici errati.


CONTATTI PER LE 50 SEDI IN ITALIA

Avvocati per malasanità