DIRITTI DEL MALATO

Diritti del malato: una guida per l’utente su come fare un reclamo

La salute è un diritto garantito dalla nostra Costituzione, di conseguenza ogni persona malata ha a sua tutela i diritti del malato.
In termini generali il nostro ordinamento prevede che il diritto alla salute sia esteso a tutti i cittadini e ciò avviene grazie al Servizio Sanitario Nazionale istituito nel 1978.

Sono tanti i diritti che spettano alle persone malate o con determinate patologie: spese mediche che possono essere detratte, permessi sul lavoro, ricevere visite domiciliari, tanto per citarne alcune.
Ovviamente quando si parla di sanità in Italia le cose non filano sempre lisce e spesso i diritti non vengono rispettati. Risarcimento Salute Tutela del Malato nasce a Milano per poi svilupparsi a Roma Torino Bologna Napoli e tutta Italia proprio per tutelare ogni paziente e per aiutare i cittadini a vedere rispettati quelli che sono i diritti fondamentali del malato.

Quali sono i diritti del malato?

Quando si è vittima di un comportamento che leda i propri diritti di malato si può intraprendere una azione legale così da rivalersi e far rispettare la norma sancita dalla Costituzione.L’importante è affidarsi ad strutture di avvocati specializzati in richiesta di risarcimento danno di malasanità, errori medici e rivendicazioni dei diritti del malato.
Si pensi ai tanti errori che avvengono in corsia e che possono portare a conseguenze anche gravi per il paziente. O alle negligenze mediche che spesso vanno a causare danni enormi. Esistono poi determinati diritti per il paziente che comprendono ad esempio il diritto all’ informazione ed alla documentazione sanitaria( mancanza consenso informato ); il diritto alla protezione e alla sicurezza; il diritto alla qualità dei servizi sanitari; il diritto alla decisione sulla base di informazioni in suo possesso; il diritto alla riparazione dei torti.
Tutti elementi che sono contenuti nella carta dei diritti del malato e che, se vengono a mancare, possono dare il via ad azioni di richiesta legittima di risarcimento danno da parte del malato.

Il Tribunale del Malato è uno strumento istituito da Cittadinanza attiva negli anni 80 che opera in maniera gratuita per la tutela dei diritti dei pazienti. Si può rivolgersi al Tribunale del Malato e ai suoi volontari per ottenere un’indagine su eventuali negligenze o casi di malasanità subiti durante un ricovero o una prestazione sanitaria, oppure per richiedere l’accertamento dei diritti dei pazienti in materia di salute. Il Tribunale del Malato fornisce inoltre informazioni sanitarie a garanzie di qualità dei servizi e le procedure di base per i diritti dei malati.


Facciamo chiarezza sull’utilizzo della parola Tribunale del Malato nel caso di errore medico: 
Il Tribunale del Malato non è una istituzione ufficiale ma è correlata ad una associazioni (in primis Cittadinanza Attiva) che hanno al loro interno volontari e che si occupano di assistere ed aiutare i malati e i famigliari nella tutela dei loro diritti. Il loro lavoro assistenziale è nel dare quindi supporto e assistenza tramite punti e luoghi fisici specifici in varie città italiane portando avanti attività quotidiane sia dal punto di vista pratico, che legale (appoggiandosi ad un avvocato) che psicologico. Ricordiamo che NON ha autorità legale il Tribunale del Malato.

Facciamo un elenco utile delle organizzazioni in Italia che volontariamente aiutano il malato ed il paziente leso :  

A:  Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro:  si occupa della ricerca sui tumori facendo spesso campagne di sensibilizzazione ai cittadini.

B: Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori : si occupa anch’essa della lotta tumorale assistendo i pazienti affetti da cancro ed i loro familiari; inoltre  promuove ricerca e prevenzione

C: Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica: assiste i pazienti affetti da SLA ed aiuta i famigliari.

D: Fondazione ANT Onlus: si dedica ad assistere a livello domiciliare i pazienti con una grave malattia in stadio avanzato.


Come rivalersi per diritti del malato negati ? Diritti del malato e reclami.

È possibile rivalersi sulla sanità, su un medico, su un ospedale in caso uno o più diritti di un malato non vengano rispettati. Gli avvocati in tutta Italia offrono supporto per richieste risarcimento in caso di negligenze del sistema sanitario che portino il malato a non vedere rispettati i propri diritti in varie città tra cui Milano, Roma, Torino Bologna e in altre 45 città italiane.
Lo scopo del Servizio Sanitario Nazionale è quello di assicurare cure e garantire l’accesso alle sue strutture per erogazione di prestazioni, cure, diagnosi e assistenza facendo fede a 3 principi fondamentali: universalità, uguaglianza ed equità.
Purtroppo in Italia sono all’ordine del giorno episodi di pazienti che subiscono errori medici o di malati che non vedano riconosciuti i propri diritti basilari: spesso i cittadini non sono a conoscenza di quelli che sono i loro diritti e non riescono ad ottenere giustizia. Il fine di Risarcimento Salute è tramite avvocati specializzati dare supporto ai pazienti che abbiano subito errori medici di ogni genere o che non si siano visti riconoscere i diritti spettanti in quanto malati. E’ stata inoltre istituita dal Tribunale del malato di Cittadinanza attiva a Milano e Roma una giornata dedicata ai diritti del malato per far prendere atto ai cittadini di come sia possibile far valere i propri diritti in ospedale e nel caso di errori sanitari.

Tutela del malato: dalla Costituzione italiana alla carta dei diritti del malato 
La costituzione italiana sancisce il diritto alla salute all’art 32. Dalla lettura della norma si deduce che la salute è un diritto fondamentale dell’individuo ma è anche interesse della collettività, nel senso che una comunità di persone sane è funzionale al buon andamento della stessa.
La Costituzione garantisce inoltre le cure alle persone che, per motivi economici o personali, non sono in grado di provvedere a loro stessi.
La tutela costituzionale è accompagnata, a livello comunitario, da numerosi altri atti normativi che tutelano il dritto alla salute. Uno di questi è la carta dei diritti del malato, nata nel 2002 grazie alla cooperazione e unione di numerosi stati dell’unione europea. Questo documento serve, principalmente, per ribadire e chiarire una serie di tutele a favore di persone indigenti, per le fasce più deboli e per tutti coloro che partono da una situazione di svantaggio per quanto riguarda l’accesso alle cure e all’assistenza medico sanitaria.


RISARCIMENTO SALUTE   
TUTELA DEL MALATO
70 000 Visite e 2000 Segnalazioni ogni anno

Prima Consulenza

Legale Gratuita 

Avvocati Pagati a Risultato

NB: nel caso gli avvocati ravvedano gli estremi per proseguire e richiedere un risarcimento per responsabilità medica faranno un patto con il cliente che pagherà il loro compenso solo a risarcimento ottenuto.


COMPILANDO IL MODULO CONTATTI 

VERRETE RICHIAMATI  ENTRO 3 ORE


50 SEDI IN ITALIA:

MILANO e ROMA + altre 48 CITTA’

LA CHIAMATA VERRA’  SUBITO GIRATA AL LEGALE DELLA CITTA’  PIU’ VICINO A VOI DALLA SEGRETERIA CENTRALE :

SEDE CENTRALE: Viale Corsica 91, Milano 

 Milano: 02 87159422   Roma: 06 92935338

              oppure CELLULARE  +39 3421754085 


“La Nazione” dedica un articolo sulla malasanità scrivendo su RISARCIMENTO SALUTE ed il Fondatore Daniele Viola.                            (19-7-2017)

articolo La nazione risarcimento salute malasanità 2017


Articolo – Intervista a RISARCIMENTO SALUTE.IT (giugno 2019) sul quotidiano LEGGO RIGUARDANTE IL PROBLEMA DELLE LISTE DI ATTESA IN LOMBARDIA.

leggo milano artciolo sanità risarcimento salute


“Corriere Adriatico ” dedica un articolo sui problemi della sanità e le liste di attesa intervistando Daniele Viola di RISARCIMENTO SALUTE.IT  ( 21 giugno 2019)

corriere adriatico articolo malasanità daniele viola

Per leggere l’articolo completo  :  Corriere Adriatico esami attesa


Risarcimento Salute su RAI 1 alla trasmissione

  “STORIE ITALIANE” con il nostro avvocato Scaccabarozzi Andrea per lo scandalo sulla Sanità a Milano il 24 /4/ 2018

avvocato Andrea Scaccabarozzi Risarcimento Salute RAI 1
Avvocato Andrea Scaccabarozzi per Risarcimento Salute in diretta su RAI 1 a STORIE ITALIANE .

(Vedi la Diretta TV Rai 1 )


50 SEDI IN ITALIA

DEDICATE ALLA TUTELA ED AI DIRITTI DEL MALATO

SEGRETERIA CENTRALE:

Milano: 02 87159422

 Roma: 06 92935338